Domenica, 22 gennaio 2017 - ORE:23:27

Lupin III: la leggendaria saga continua!


lupin III

Ormai  ci siamo quasi, pochi mesi fa il sito giapponese Natalie diede la notizia che a primavera 2015 una nuova serie animata di Lupin III avrebbe visto la luce e sarebbe stata ambientata interamente in Italia.

Il conto alla rovescia ormai è agli sgoccioli e mentre aspettiamo a giorni l’uscita ufficiale approfittiamo di questo pezzo per ripercorrere sinteticamente la storia di questa mitica serie.

Cronistoria di un successo

Era il 1967 quando il mangaka Kazuhiko Katō, il futuro Monkey Punch vide uscire nelle edicole giapponesi la sua prima storia a fumetti, senza sapere che quel racconto avrebbe dato origine ad una delle saghe più famose e osannate della storia dei fumetti. Ovviamente parlo di Le avventure di Lupin III.

Ispirandosi al Lupin di Maurice Leblanc Kato decide di narrare le vicende di suo nipote Lupin Terzo, brillante ladro che ama mettere alla prova le sue sorprendenti capacità progettando rocamboleschi furti, spesso ai danni di potenti uomini d’affari o spietati criminali.

Anche un maestro del furto come Lupin ha bisogno però di amici con cui fare squadra. Infatti i suoi inseparabili compagni sono l’infallibile pistolero Daisuke Jigen e il silenzioso samurai Goemon Ishikawa XIII, armato della sua spada Zantetsuken in grado di tagliare qualsiasi cosa.

Donnaiolo incallito, Lupin è innamorato in realtà di una sola donna: la bellissima ladra Fujiko Mine, femme fatale alla quale il concetto di fedeltà sta piuttosto stretto. Infine; non dobbiamo dimenticare l’ultimo protagonista di questa saga, l’irriducibile nemesi del ladro gentiluomo: l’ispettore dell’Interpol Koichi Zenigata, che nonostante gli infiniti fallimenti continua a inseguire Lupin III per tutto il mondo.

Il fumetto si rivela fin da subito un successo strepitoso grazie al suo mix di avventura ed un pizzico di erotislupin IIImo. Nel corso degli anni si compone di dieci saghe seguiti ufficiali. La consacrazione mondiale arriva però con la produzione di serie animate basate sul fumetto. La prima del 1971 non esce fuori dai confini del paese del Sol Levante ma visti i buoni risultati porta alla produzione della seconda in onda dal  1977 al 1980 che supera i confini nazionali facendo di Lupin III un fenomeno globale. Nel corso degli anni il famoso ladro e i suoi amici saranno protagonisti di:

  • 4 serie televisive,
  • 6 film (il più famoso è il poetico Il Castello di Cagliostro di Hayao Miyzaki),
  • 5 OAV,
  • 24 special televisivi,
  • 2 crossover con un altro personaggio amatissimo Detective Conan,
  • 2 film live action e svariati videogiochi: Una cavalcata trionfale che lo ha visto reinventarsi infinite volte.

Qui trovate il trailer del Lupin di Miyazaki:

Per 48 anni Lupin III è stato in grado di tenersi sempre al passo coi tempi: senza passare mai di moda e soprattutto senza mai scadere qualitativamente riuscendo a catturare in egual modo generazioni diverse di lettori e spettatori.

Con grande impazienza dunque aspettiamo questa nuova serie che lo vedrà scorrazzare per il nostro Bel Paese (tra i primi ad amarlo) a bordo della sua storica 500 gialla e con una nuova giacca blu dopo le indimenticabili verdi, rosse e rosa.

Lupin III

 



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 3 minutes, 11 seconds
Scrivi la tua opinione


  • Ti potrebbe interessare

  • Link che ci piacciono

    Copy to clipboard Update my DFP setup
  • Leggi qui

  • Consigliato

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.