Giovedi, 21 settembre 2017 - ORE:09:03

Il cinema secondo Hitchcock

hitchcock

hitchcock

Cosa succede quando Truffaut incontra Hitchcock?

Non è una cosa di tutti i giorni intervistare Alfred Hitchcock, ma non lo è nemmeno essere intervistati da François Truffaut.
Ma, nel 1967 viene pubblicato un libro intitolato Il cinema secondo Hitchcok in cui sono riportate più di cinquanta ore di intervista e chiacchiere a tema cinematografico tra i due grandi maestri del cinema.
Truffaut, che a quei tempi non era ancora arrivato all’apice della sua carriera, aveva come ultimo fine aquello di stroncare le critiche negative che gli europei formulavano ogni volta che il tondeggiante regista inglese portava in sala un nuovo film.
Con Chabrol, un altro collaboratore della rivista de Cahiers du cinéma, Truffaut dà voce ad un regista che è riuscito a reinventarsi di volta in volta, trovando sempre l’inquadratura perfetta per enfatizzare al meglio l’emozione più forte. Lo fa attraverso domande corpose e quasi provocatorie, ma anche con esempi brillanti e facendo spesso riferimento a particolari tecnici da lui notati durante la visione che passerebbero inosservati agli occhi di moltissimi.
Ma Hitchcock non delude mai, neanche nel rispondere a domande particolari e che per un altro regista sarebbero state “scomode”. Senza risparmiarsi scende nei dettagli e con immensa chiarezza ricostruisce passo passo la realizzazione di moltissime scene dei suoi capolavori, spiega come è riuscito ad ottenere tale risultato con tale mezzo e come veniva gestito il lavoro sul set e il rapporto con i colleghi o gli attori.

È una lettura imperdibile per chi ama addentrarsi nello schermo, quando guarda un film, per poterlo capire, ma è un testo sacro per chi cerca nel cinema un mezzo d’espressione proprio. Con leggerezza trascina il lettore sul set e gli propone tantissime riflessioni stimolanti.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 5 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.