Giovedi, 19 ottobre 2017 - ORE:02:03

È confermato: in produzione un film sui Guns N’ Roses

film sui guns n roses

film sui guns n roses

Smartwatch free

I rumors erano veri: ci sarà un film sui Guns N’ Roses

Per la serie “a volte ritornano” si rifanno insistenti le voci su un possibile biopic sulla selvaggia band di Los Angeles ma rispetto al passato stavolta pare che il progetto sia ufficiale. Infatti la notizia è stata rilasciata sul sito ufficiale del gruppo e sarà basato sulla biografia scritta da Marc Canter nel 2008: Reckless Road-Guns N’Roses and the making of Appetite for Destruction.

Com’era facile aspettarsi i fan si sono subito divisi in due schieramenti: quelli che sarebbero disposti già da ora a fare la coda se sapessero la precisa uscita e quelli invece che gridano all’ennesimo “stupro filmico” della storia di una band (lo spettro del The Doors di Oliver Stone ancora infesta i ricordi del grande pubblico).

1

Carter, al quale è stata affidata anche la scrittura della sceneggiatura, durante un’intervista si è detto entusiasta del lavoro che tutto lo staff sta facendo e che ogni giorno che passa prende forma quello che secondo lui sarà un grande film.

Non si è lasciato sfuggire però chi dirigerà il biopic e soprattutto chi interpreterà gli scalmanati rockers, argomenti ancora top secret. Non è un segreto invece che Axl Rose non parteciperà in alcun modo alla realizzazione del film: come è ben noto, il frontman non contempla nessun progetto legato alla band che non siano i tour con i suoi nuovi Guns.

Anche il chitarrista Slash non sarà della causa anche perché pochi mesi fa intervistato dal Belfast Telegraph aveva dichiarato “Non credo nel rock trascritto per il cinema…non penso che capiscano il suo vero significato e sinceramente non vorrei vedere un film sui Guns N’Roses”.

Marc Carter sembra molto sicuro della bontà del lavoro che da quanto si sa sembra avviato da quattro mesi. Ovviamente  tutti ci auguriamo che abbia ragione per non ritrovarsi tra le mani un altro film come Rockstar, che nel parlare del movimento glam metal finiva col presentarne solo ed esclusivamente gli aspetti peggiori fino a sfiorare la parodia.

Finalmente quello che é un progetto in cantiere da molti anni pare, incrociamo le dita, vedrà la luce e la curiosità più grande resta come sempre chi saranno i protagonisti.

Per prepararsi al meglio consiglio un ubriacante ascolto del meglio del cd Appetite for Destruction a cominciare da questo intramontabile classico, buon ascolto, buona visione e long live rock n’roll!



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 2 minutes, 41 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.